Zolle

condividi con facebook feed RSS condividi via mail aggiungi pagina ai preferiti

2°Test: Che Zollista sei?

1) Per la festa di compleanno di tua cugina hai deciso di preparare dei biscotti, ma non hai voglia di uscire per procurarti tutti gli ingredienti

A) chiami tua sorella in America, il supermercato dietro l’angolo, la zia di tua cognata. Nessuno può aiutarti. Rinunci ai biscotti, non vai alla festa, piangi e ti disperi

B) sai che ricevendo la Zolla hai accesso al Mercato Libero. Sai che dal Mercato Libero puoi ordinare tantissimi prodotti artigianali da aggiungere alla tua spesa: farine integrali e macinate a pietra, pasta, olio, conserve, frutta, verdura…Alla fine decidi di comprare dei biscotti già fatti, hai letto gli ingredienti: sono gli stessi che avresti usato tu!

 

2) Stai programmando una cena con i tuoi amici. Ne hai già invitati tanti, ma all’improvviso ti viene un dubbio: la tua Zolla single sarà sufficiente per preparare la cena e per sfamarti durante la settimana?

A) chiami: tua mamma, tua nonna e tua zia. Loro ti confermano che no, non è sufficiente. Tu piangi, ti disperi, ti chiudi in camera e annulli la cena

B) chiami l’ufficio di Zolle, sai che se avverti con una settimana di anticipo sei libero di fare ciò che vuoi: anche cambiare tipo di Zolla. Per l’occasione scegli la Zolla Insieme, pensata per due famiglie: abbondante e conveniente!

 

zucchine

3) Hai appena aperto la tua Zolla e con orrore scopri che hai ricevuto le zucchine. Oh no! Tu le odi le zucchine, e adesso?

A) chiami il tuo personal trainer, due tuoi colleghi di lavoro e bussi al tuo vicino. Nessuno ti comprende. Incompreso e affranto piangi e, per disperazione, getti via tutta la Zolla

B) sai che ti basta chiamare o scrivere a Zolle per eliminare per sempre le zucchine dalla tua spesa, ma visto che le hai ricevute, vuoi dare a questi poveri ortaggi un’ultima chance di riscatto. Scopri che tra le ricette che arrivano con la Zolla, ce n’è  una che fa al caso tuo. La provi e ti innamori delle zucchine. Chiami Zolle e chiedi che te le aggiungano come prodotto fisso ogni volta che sono disponibili.

test2

4) Sono le 15.00 e tu sei a casa che aspetti la tua Zolla, l’ansia dell’attesa ti divora quindi:

A) chiami nervosamente: tua cugina, la protezione civile, il portiere del tuo palazzo e le poste. Chiedi:  “Ma quando arriva la mia Zolla?”  Ti attaccano tutti il telefono in faccia. Preso dall’ansia esci e aspetti il corriere davanti al portone di casa.

B) sai benissimo che non devi aspettare la Zolla a casa. Puoi uscire: il corriere la lascerà davanti alla tua porta. Sai perfettamente che le consegne avvengono tra le 12.00 e le 20.00: non ti viene dato un orario di consegna per preservare la tua libertà. Se lo avessi, saresti costretto a sottoscrivere un abbonamento per consentire la gestione delle consegne.

cocomero

5) Hai appena aperto la tua Zolla e…sorpresa: c’è il cocomero! Tu lo adori il cocomero. Ma, ahimè, quando lo apri e lo assaggi non sa di niente. Che fai?

A) chiami: i carabinieri, la tua insegnante di terza elementare e un tuo lontano cugino agricoltore. Nessuno ti risponde, preso da sconforto piangi e butti via l’intera Zolla

B) sai che il cocomero che hai ricevuto è stato coltivato senza uso di sostanze chimiche e pesticidi. Sai che proviene da aziende agricole individuate da Zolle che coltivano rispettando il territorio, l’ambiente, il lavoro e la salute delle persone. Sai anche che è impossibile prevedere il gusto di un cocomero senza assaggiarlo. Quindi, non piangi, ma prepari una bella macedonia.

 

Maggioranza di A – Sei uno Zollista insicuro e anche un po’ catastrofista. Ma non preoccuparti, hai solo bisogno di ripassare “Piccolo vademecum per vecchi e nuovi Zollisti” e vedrai che andrà tutto meglio. Se qualcosa non ti è chiaro ricorda che puoi scriverci a mangio@zolle.it o chiamarci allo 0692917616 dalle 9.00 alle 17.00.

Maggioranza di B – Sei lo Zollista perfetto! Informato, ottimista, attento e allegro. Chiamaci quando vuoi, saremo felici di chiacchierare con te e chiarire i tuoi dubbi, se ne hai, o rispondere alle tue domande. Siamo a tua disposizione.

Lascia un commento

*